ubercartypes_large_verge_medium_landscapePer chi l’auto la usa poche volte l’anno e per chi invece semplicemente vuole utilizzare un servizio originale ed innovativo, come sempre arriva in soccorso la tecnologia.

Sempre più spesso l’automobile viene considerata dagli italiani la spesa più consistente, e sebbene vi siano più modi per risparmiare ad esempio richiedendo un preventivo dell’assicurazione rc auto in siti online come questo, oppure stipulando polizze temporanee, molte meno persone riescono a permettersela.

Tuttavia, per gli eventi particolari o spostamenti sporadici, la Uber ha messo a disposizione un servizio di trasporto privato prenotabile interamente tramite app per smartphone. Si tratta di un settore molto esclusivo in quanto il circuito di auto a disposizione è quello di lusso ma a prezzi decisamente abbordabili.

L’applicazione , disponibile sia per iPhone che per smartphone Android, permette la geolocalizzazione attraverso cui vengono inviate le cordinate per la richiesta di una vettura. In un secondo step si può scegliere l’auto che si desidera in base ad una lista di modelli e scegliere il prezzo che si vuole spendere. Fatto ciò, la prenotazione sarà trasmessa alla centrale ed il veicolo verrà a prendervi nel luogo esatto indicato.

Una sorta di via di mezzo tra taxi e noleggio auto, per gli appassionati di auto di lusso e tecnologia.

Attualmente l’applicazione è disponibile in tutto il mondo e in Italia i servizi attivi coprono tutta la provincia di Milano e di Roma. Il download è gratuito e si può effettuare andando sull’App Store o su Google Play.