Logo Microsoft Office 2013Microsoft ha rilasciato ieri il Service Pack 1 per Office 2013, la prima raccolta di aggiornamenti, fix e miglioramenti per questa versione della suite da ufficio più utilizzata al mondo.

Le novità non sono tante: in generale quelle degne di nota sono il cambio di nome di SkyDrive in OneDrive (SkyDrive Pro diventa OneDrive for Business) e un miglior supporto ai tablet e notebook con schermi ad alta densità di pixel (per intenderci, quelli simili al display Retina di Apple).

Oltre a ciò, sono presenti diversi fix per risolvere i problemi e le incompatibilità, alcuni dei quali non sono stati rilasciati con gli aggiornamenti.

In ogni caso è un aggiornamento che conviene fare, per risolvere i bug, per ottenere gli ultimi miglioramenti e per assicurarsi la possibilità di ottenere tutti gli aggiornamenti.

Se avete attivato gli aggiornamenti automatici per i prodotti Microsoft otterrete questo Service Pack tramite Windows Update, altrimenti (o se volete installarlo su più PC senza doverlo scaricare ogni volta), vi lascio al link per fare il download dal sito ufficiale di Microsoft.

 

http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=36369 per la versione in italiano a 32 bit (quella più diffusa).