app-salute-bambinoLa salute del proprio bambino è uno degli aspetti più importanti per un genitore. Sapere se la febbre è una semplice influenza, o se una delle classiche malattie infantili come morbillo, scarlattina o sesta malattia è importantissimo per sapere come reagire.
La scelta del pediatra o del pronto soccorso è molto differente visto che, mentre il pediatra conosce bene l’anamnesi del bambino, al pronto soccorso la storia medica dei piccoli è spesso ignorata.
Tuttavia, in entrambe le situazioni, quello che serve è soprattutto conoscere quali siano i sintomi del caso specifico, quando hanno iniziato a manifestarsi e quale sia la temperatura in caso di febbre. Tutte queste informazioni possono essere date solo dai genitori, ma spesso, anche loro non sono in grado di fornire dettagli precisi o non riescono ad esprimerli nel modo corretto, soprattutto quando, in caso di problemi seri, i genitori possono andare in confusione per l’ansia e la paura generata dalla situazione di pericolo per il loro bambino.

Un valido aiuto in queste situazioni di panico, è sicuramente dato dalla tecnologia e, in particolare, dalle app che possono essere facilmente scaricate su smartphone e tablet. Queste app sono veri e propri strumenti di monitoraggio della salute dei piccoli, e diventano fondamentali in caso di emergenza. Ma soprattutto, sono importantissime per comprendere se la situazione è realmente un’emergenza o se si tratti solo di una banale influenza.

Naturalmente ognuna ha delle funzionalità peculiari, che permettono di monitorare alcuni parametri. L’applicazione ‘Crescere insieme‘ ad esempio, permette di misurare e registrare la temperatura, la durata di una malattia, i sintomi, i dolori e, soprattutto, segnare sempre appuntamenti e visite. La app, infatti, permette una registrazione degli appuntamenti dal pediatra, le date delle visite di controllo o dei vaccini, in modo da avere sempre tutto a portata di mano per una sicurezza maggiore sulla salute del bambino.

La versione mobile di Abcsalute.it consente invece di avere un portale dedicato interamente alla salute del bambino (e degli adulti) a portata di smartphone e tablet. Il sito presenza tantissime sezioni informative come articoli sulle varie malattie del bambino, ad esempio la sezione che spiega nei dettagli come affrontare la sesta malattia, un forum di discussione per scrivere online e ricevere risposte direttamente dai medici specialisti, un dizionario medico molto accurato e molte altre preziose informazioni.

Più completa e professionale è invece ‘Storia Medica del Bambino‘, una app che permette di creare una cartella medica completa con tutte le informazioni sul piccolo paziente. Informazioni che vanno dal gruppo sanguigno agli elementi cui è allergico il piccolo, dalle malattie e i farmaci somministrati alle vaccinazioni. Inoltre, è possibile inserire tutte le informazioni relative alle più importanti malattie dei bambini, soprattutto quelli inerenti le malattie esantematiche, ossia varicella, morbillo, rosolia, scarlattina, parotite, pertosse, sesta malattia (su quest’ultima si possono trovare molte utili informazioni sul sito abcsalute, all’indirizzo www.abcsalute.it).
La registrazione di tutti questi dati permette di avere sempre chiare le informazioni da fornire ai medici in caso di emergenza, avendo così la sicurezza di non dimenticare niente di importante.